Mercedes Classe A: motori 1.2 e 1.4 per la nuova generazione

Come noto, Mercedes è al lavoro sulla nuova generazione della sua Mercedes Classe A, l’entry level della gamma del costruttore tedesco che arriverà sul mercato nel corso del 2018. La nuova Classe A è già stata anticipata dalla Mercedes Concept A Sedan presentata al Salone di Shanghai di aprile.

Tra le novità che caratterizzeranno la prossima generazione della Mercedes Classe A troveremo anche una nuova generazioni di motori turbo benzina. Secondo una prima anticipazione riportata da Autocar, infatti, la futura generazione della Mercedes Classe A potrà contare su inediti motori 1.2 ed 1.4 litri turbo benzina, in grado di offrire prestazioni migliori e consumi ridotti rispetto agli attuali benzina della Classe A.

Per le sue nuove vetture compatte, Mercedes avrebbe, quindi, scelto la strada del downsizing, riducendo le cilindrate con l’obiettivo di ridurre consumi ed emissioni senza rinunciare, [...]

Fiat 500L Cross 2017: prima prova

La Fiat 500L Cross 2017 provata su strada con il 1.3 MultiJet da 95 cavalli

Di Mirco Magni

Fin dal lancio, nel 2012, la Fiat 500L ha riscosso il consenso del pubblico europeo. Dopo cinque anni è però arrivato il momento di rinfrescare la piccola monovolume, così al Lingotto hanno deciso di aggiornare sensibilmente la gamma, cambiando nomenclatura e introducendo nuove tecnologie negli interni e un design rivisitato, ma non troppo. Quest’ultima scelta è stata dettata proprio dai consumatori: stravolgere linee che hanno portato la Fiat 500L a essere la regina del suo segmento non avrebbe avuto senso.

Partendo dal presupposto, sottolineato dalla stessa Fiat, che tra le mpv compatte un’auto ogni 4 è una Fiat 500L, mi sono messo al volante di quella che dovrebbe essere una delle versioni più importanti per il mercato italiano, la 1.3 MultiJet diesel da 95 cavalli. Per mettere in evidenza la rinnovata anima [...]

Gli obblighi dei ciclisti: multe, precedenze,divieti

I ciclisti sono utenti della strada come tutti gli altri. Ripassiamo i loro obblighi, con tanto di rischio-multa

FERMIAMOCI, TUTTI Quanto di recente accaduto agli sfortunati Nicky Hayden e Michele Scarponi ha fatto riflettere più di una persona circa la reale pericolosità di chi è utente abituale della strata su una bicicletta. Quando si parla di “utenti deboli” della strada, si parla proprio di ciclisti e pedoni, con i primi – per certi versi – sottoposti a maggiori rischi dei secondi, proprio a causa della maggior velocità a cui sono sottoposti. Ma spesso se ne dimenticano. Quando fa comodo a loro.

MULTE SALATE

I ciclisti sono soggetti, come tutti, a obblighi ben chiari e definiti. E allora è  giusto ricordare a chi viaggia contromano imboccando i sensi unici che, se dovessero incontrare un vigile solerte, si rischia una multa salatissima: dai 318 ai 1.272 euro di sanzione amministrativa. Con “il parere n. 4635/2015, il Ministero [...]

Renault Captur, con il tempo migliora e stupisce

Disponibile da giugno, cresce in ogni aspetto e consolida la sua presenza in un segmento in fase di espansione. Interessante l’Edition One per il lancio.

Giusta mossa quella di Renault: la Captur ha risposto bene sin dalla sua nascita, per quale motivo bisognerebbe stravolgere la sua identità? Dopo tutto stiamo parlando del crossover di segmento B più venduto in Italia e in Europa: i suoi numeri sono da rispettare, perché parlano di 215mila unità vendute nel 2016 e un gradimento del pubblico notevole, che ne riconosce lo stile giovane e ricco di personalità, lo spazio e il comfort a bordo, infine le svariate combinazioni che aiutano la sua personalizzazione.

FUORI E DENTRO HA CARATTERE DA VENDERE

La chiave del ringiovanimento è passata per un solo credo: rimarcare quanto basta le qualità già riconosciute alla Captur, renderla migliore ma senza esagerazione, conferirle un aspetto più fresco e altrettanto incisivo. Il tutto passando per i tratti somatici già visti su [...]

Jeep Renegade GPL, c’è sempre una prima volta

La prima Jeep bifuel adotta il 1.4 turbo da 120 CV. Costa 21.300 euro

La prima vettura bifuel benzina/GPL della storia di Jeep è la nuova Jeep Renegade GPL 1.4 Turbo 120 CV, che nella fase di lancio viene proposta a 21.300 euro contro un prezzo di listino di 24.750 euro al netto di sconti e promozioni.

Disponibile esclusivamente in versione Longitude, con cambio manuale a 6 marce e trazione anteriore, la Jeep Renegade GPL 1.4 Turbo 120 CV offre una coppia massima di 215 Nm a 2.500 giri, una velocità massima di 178 km/h e un’ accelerazione da 0 a 100 km/h in 11 secondi.

Per questo motore il Gruppo FCA ha sviluppato un’unica centralina capace di gestire entrambi i tipi di carburante. L’avviamento avviene sempre a benzina, con passaggio automatico al GPL dopo il raggiungimento delle condizioni ottimali di funzionamento basate sulla temperatura del motore e sulla soglia minima [...]

Nuova Volkswagen Polo: le foto spia senza veli

La nuova Volkswagen Polo pizzicata senza veli da un fotografo. Le foto ufficiali arriveranno entro giugno

Di Massimo Grassi

TRAMPOLINO DI LANCIO Grazie al calendario delle novità reso noto direttamente da Wolfsburg sappiamo che la nuova generazione della Volkswagen Polo verrà presentata entro il prossimo giugno. Considerando che oggi è il 18 maggio dovrebbe mancare davvero poco alla pubblicazione delle prime foto ufficiali della piccola tedesca. Nell’attesa la fan page Facebook Ferdfanpage ci dà un piccolo assaggio con le prime foto senza camuffamenti della nuova Polo.

PICCOLA GOLF

Che in Volkswagen siano dei fan del family feeling è cosa nota e il frontale della nuova VW Polo ne è l’ennesima prova con, ad esempio, la mascherina stretta e larga che trova nelle luci la sua naturale prosecuzione. Oppure il cofano con le 2 nervature ai lati, proprio come sulla sorella maggiore Golf. Nella parte laterale continuano le influenze stilistiche degli altri modelli marchiati [...]

Mobilità sostenibile: FCA scommette sul gas naturale

Offerte choc sulla gamma a Gpl e metano

La prima volta di unʼauto italiana a metano fu 20 anni fa. Il modello del 1997 era una Fiat Marea 1.6 BiPower, con la doppia alimentazione a benzina e a metano. Oggi nel Belpaese circolano più di un milione di veicoli a metano e Fiat è fermamente convinta che esistano ancora margini per far crescere il segmento. Da qui lʼaccordo con Snam e il sostegno dei ministeri dello Sviluppo Economico e dei Trasporti per favorire lo sviluppo di questo carburante.

Lʼaccordo coinvolge tutti i brand del gruppo FCA ma anche Iveco. Lʼobiettivo è rendere capillare una rete di distribuzione del metano per autotrazione e Snam, che soltanto in Italia gestisce una rete di oltre 32.000 km, può agire come “facilitatore” del mercato. Snam investirà nel progetto circa 150 milioni di euro nei prossimi [...]

Volkswagen Up! GTI: l’utilitaria sportiva verso il debutto

Produzione al via entro la fine dell'anno

Volkswagen Up! GTI – La presentazione della piccola sportiva tedesca è ormai imminente, con la produzione che dovrebbe prendere il via entro la fine dell’anno. Tra le modifiche è previsto un tocco sportivo all’estetica e l’aumento della potenza del 1.0 TSI fino a 115 CV.

La versione GTI della Volkswagen Up! torna a far parlare di sè con la presentazione sempre più vicina. Dopo aver annunciato un investimento di circa 3 miliardi di euro nella mobilità ecosostenibile dalla quale saranno lanciati 10 nuovi modelli entro la fine del 2018, Volkswagen non sembra voler rinunciare ai modelli dotati di propulsori endotermici e, in questo caso, delle piccole auto sportive.

Le sembianze del modello definitivo della Up! GTI non dovrebbero discostarsi rispetto al prototipo mostrato durante i test in Sud Africa nei mesi scorsi. Plausibile un tocco di sportività con assetto [...]

Amatrice: la sua rinascita continua fra gli alberi, grazie a Land Rover

La riapertura del "Giardino degli Alberi" dona alla comunità un nuovo luogo di ritrovo, alla ricerca di un ritorno alla normalità

Di Claudio Mastroianni

Secondo il Centro Nazionale Terremoti dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, solo negli ultimi sette giorni sono stati rilevati in Italia 83 terremoti superiori a Magnitudo 2.

È un numero a prima vista impressionante, ma che non ci deve sconvolgere: l’Italia è una nazione ad alto rischio sismico – alcune Regioni più di altre – ed è una nozione che ormai dovrebbe essere ben chiara a tutti.

La nostra visita ad Amatrice, avvenuta grazie a una iniziativa organizzata da Jaguar Land Rover Italia, è partita con questa consapevolezza. E con questa consapevolezza, e con molto rispetto per le vite sconvolte dal terremoto dello scorso 24 agosto, abbiamo affrontato la vista delle rovine del centro storico del comune reatino. Di cui non vedrete foto in questo articolo, per scelta esplicita.

L’iniziativa di cui sopra, da parte di [...]

Vacanze in tenda, sul tetto della Mini

L’idea è venuta a un’azienda italiana. Un «nido» per due. Guscio in fibra di vetro. Tessuto impermeabile e traspirante. Apertura e chiusura automatica, con molle a gas

Di Niccolò di Leo

Spesso innovare non è sinonimo di inventare, anche riutilizzare in maniera differente qualcosa che già esiste è innovazione. L’idea di passare le vacanze con la tenda sul tetto dell’auto non è nuova, ma se il mezzo, anziché la classica fuoristrada, è una Mini, l’idea prende una piega inattesa e curiosa. Che poi si tratti della Mini meno «mini», la Contryman, non cambia di molto le cose.

Made in Italy

Idea italiana, oltretutto: l’airtop della Mini Countryman è firmato dalla mantovana Autohome. Si tratta di un guscio tutto in fibra di vetro, contenente la tenda con due porte e due finestre: l’insieme pesa 58 chilogrammi. Impermeabile, anti-vento e insonorizzata, la tenda si apre automaticamente mediante quattro molle a gas. All’ interno, l’altezza massima è di 94 centimetri, per 210 di lunghezza e 130 di [...]

Back to top