Fiat 500 60th Anniversary: iniziano gli ordini per la nuova serie speciale a tiratura limitata

Di Davide Raia

Prendono in via in queste ore gli ordini della nuova Fiat 500 60th Anniversary, la serie speciale a tiratura limitata creata da Fiat per celebrare al meglio i 60 anni dal debutto della storica 500. Dopo la presentazione avvenuta al Salone di Ginevra di inizio marzo, la nuova Fiat 500 60th Anniversary è pronta per debuttare sul mercato europeo con le prime consegne ai clienti già programmate per il prossimo 4 di luglio, un’altra data importante per la storia del marchio 500.

La nuova Fiat 500 60th Anniversary, come detto, viene realizzata in edizione limitata con appena 560 esemplari, tutti numerati, che saranno prodotti per il mercato europeo. La serie speciale è realizzata sulla base della 500C e, quindi, non sarà disponibile in versione berlina. La vettura presenta l’inedita colorazione Dolcevita bicolore, formata dalle tinte Bianco Tristrato e Avorio Pastello.

La carrozzeria presenta alcuni elementi cromati che si affiancano a cerchi in lega esclusivi da 16 pollici. All’interno dell’abitacolo, invece, spazio a rivestimenti in pelle in color Avorio con cuciture a contrasto bordeaux. Da notare, inoltre, che la nuova Fiat 500 60th Anniversary può contare anche sul sistema di infotainment UConnect con display da 7 pollici e supporto ad Android Auto e Apple CarPlay.

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia: salta il PR in Spagna per la sconfitta della berlina a Car Of The Year

La nuova serie speciale della Fiat 500 è disponibile con due differenti motorizzazioni, una benzina ed una diesel. La vettura può, infatti, essere abbinata al motore 1.2 benzina da 69 CV o al 1.3 MultiJet II da 95 CV. Per quanto riguarda il listino prezzi, invece, si parte dai 22.050 Euro necessari per acquistare la versione benzina della nuova Fiat 500 60th Anniversary.

Come detto anche in apertura, chi ordinerà la nuova 500 60th Anniversary dovrà attendere il prossimo mese di luglio per la consegna della vettura.

Fonte: GenteMotori.it

Lascia un Commento

Your email address will not be published.*



You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Back to top