Gamma Renault Business, a misura di azienda

Di Vincenzo Bonanno

Renault scommette sulle flotte aziendali e lancia sul mercato la gamma Business, disponibile su Mégane (berlina e station wagon), Scénic e Grand Scénic. Versioni specifiche dedicate al mondo “fleet”, per rispondere alle esigenze di questo tipo di clientela. Presto, comunque, la gamma Renault Business includerà altri modelli del marchio francese.

GAMMA RENAULT BUSINESS

La gamma Renault Business offre, di serie, climatizzatore automatico, navigatore, R-Link 2 compatibile con Android Auto e Apple CarPlay, Bluetooth, sensori di parcheggio posteriori, ruota di scorta e vernice metallizzata. Si tratta degli equipaggiamenti più richiesti dalla clientela Business.

A conferma della bontà dei prodotti, ci sono anche alcuni primati conquistati dalla Casa della Losanga: nel primo semestre 2017, la Clio è stata l’auto straniera più venduta in Italia, la Captur ha primeggiato tra i crossover stranieri più commercializzati, mentre la Mégane Sporter ha svettato, sempre tra i marchi importati, tra le station wagon di segmento C.

I MOTORI

Per quanto riguarda le motorizzazioni, invece, si può scegliere tra un motore benzina e tre diesel. Nel primo caso, la gamma Renault Business propone l’Energy TCe 100 per Mégane e l’Energy TCe 130 per Scénic. Passando all’alimentazione a gasolio, c’è l’Energy dCi 110 (disponibile con cambio manuale ed automatico a doppia frizione EDC), l’Energy dCi 90 (tranne sulla Grand Scénic) e l’Energy dCi 130. La gamma Mégane, inoltre, offre anche il motore Energy dCi 110 EcoLeader, che promette emissioni da 87 g/Km e consumi in ciclo misto pari a 3,5l/100 km.

NUOVI SERVIZI

Con l’arrivo della gamma Renault Business, la Casa transalpina mette a disposizione della clientela professionale un numero verde dedicato (800 124830), attivo dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18. In particolare, le grandi aziende (con un parco auto superiore a 50 veicoli) potranno fissare un incontro con un Key account manager che illustrerà la gamma dedicata alle flotte, organizzando anche un test drive direttamente nella sede dell’azienda e supportando la scelta delle auto da inserire in parco, in base alle diverse esigenze aziendali.

Fonte: Fleetmagazine.com

Lascia un Commento

Your email address will not be published.*



You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Back to top