Salone di Ginevra 2017: tra premium e green, ecco le novità di Jaguar Land Rover

Di Marco Castelli

Un nuovo capitolo nella storia di Jaguar Land Rover. Con questa definizione, che suona come una vera dichiarazione di intenti, il Costruttore britannico lancia in questi giorni al Salone di Ginevra la nuova Range Rover Velar 2017.

Un modello molto importante, che si inserirà nell’offerta flotte della Casa tra la Range Rover Evoque, rivelazione degli ultimi anni nel mondo del noleggio, e la Range Rover Sport. La rilevanza della new-entry viene enfatizzata anche da Daniele Maver, presidente e amministratore delegato di Jaguar Land Rover Italia, che abbiamo incontrato proprio a Ginevra.

NUOVA RANGE ROVER VELAR 2017: SEMPLICEMENTE PREMIUM

Il primo aspetto importante della nuova Velar è il design: linee armoniose e un passo di 2.874 mm che consente di ottenere dimensioni compatte e tanto spazio a bordo (il bagagliaio ha una capacità di 673 litri). Le grandi ruote, inoltre, conferiscono alla vettura un look equilibrato e sportivo. “Nel segmento dei Suv alto di gamma, le flotte hanno un’incidenza rilevante – sottolinea Maver – Quindi, la forte attrattività della Velar dal punto di vista del design rappresenterà certamente un punto di forza”.

Lo stesso discorso si può fare per l’innovazione tecnologica: il numero uno di Jaguar Land Rover Italia, in particolare, cita i due touchscreen da 10 pollici situati al centro della plancia, le maniglie delle portiere a scomparsa e i fari a matrice di Led, che costituiscono un valore aggiunto anche e soprattutto in ottica sicurezza.

Fonte: Fleetmagazine.com

Lascia un Commento

Your email address will not be published.*



You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Back to top