Toyota Land Speed Cruiser: è lui “il SUV più veloce al mondo”

In attesa di un test simile anche per il neonato Jeep Grand Cherokee Trackhawk, il SUV più veloce al mondo (in assoluto) risponde al nome di Toyota Land Speed Cruiser, un bestione da 2.000 CV in grado di raggiungere i 370 km/h

Toyota Land Cruiser ha aggiunto un nuovo primato alla sua collezione di record mondiali. Il pluripremiato SUV, noto per le sue imprese in fuoristrada, ha collezionato il titolo di “SUV più veloce al mondo” nell’ultimo tentativo di record registrato la scorsa settimana: 230,02 miglia orarie, pari a circa 370 km/h, è quanto è riuscito a raggiungere Toyota Land Speed Cruiser.
2.000 CV di SUV

Presentato lo scorso autunno al SEMA, il Salone Internazionale del Tuning e degli accessori aftermarket, Land Speed Cruiser vanta una potenza di 2.000 CV, sviluppata da un motore benzina 5,7 litri V8 e una preparazione ad hoc da parte dei tecnici del Motorsports Technical Center di Toyota. Al volante del fuoristrada giapponese, l’ex pilota Toyota NASCAR Carl Edwards, che ha spinto la vettura fino alla fine del percorso asfaltato. Se la pista dell’aeroporto Air and Space Port di Mojave (California) fosse stata più lunga di 2,5 miglia, ha aggiunto Edwards, l’auto sarebbe riuscita ad andare ancora più forte.

In ogni caso, il record precedente si fermava a 211 miglia orarie (circa 340 km/h), ad opera di un’altra bomba ad orologeria specificamente allestita per l’occasione, il Brabus GLK con motore V12, la cui potenza di 750 CV non si avvicinava nemmeno lontanamente a quella di questo missile a quattro ruote motrici.

Grande soddisfazione è stata espressa da Steve Appelbaum, Toyota Motor Sales National Engagement Marketing Manager:

” In Toyota ci piace dire “Let’s Go Places” e Land Speed Cruiser ci permette di raggiungere questi “posti” più velocemente che con qualsiasi altro SUV. Questo è l’obiettivo aspirazionale che ci ha ispirato. Abbiamo ottenuto un successo utilizzando le tecnologie e le soluzioni innovative, con tutta la determinazione che da sempre contraddistinguono l’anima di Toyota”.

Fonte: HDMotori.it

Lascia un Commento

Your email address will not be published.*



You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Back to top